Il primo passo per iniziare ad immergersi inizia con il
Corso PADI OPEN WATER.
Il corso è aperto a partire dai 10 anni (i subacquei tra i 10 ed i 14 anni conseguono la certificazione Junior Open Water Diver).
Occorre essere in grado di nuotare e viene richiesta una visita medica specifica per le immersioni.


Il corso PADI in acque libere (Open Water Diver) è composto di tre parti: Sviluppo delle conoscenze, Immersioni in acque confinate e Immersioni in acque libere.
Lo Sviluppo delle conoscenze comprende i principi, i concetti e termini che devi conoscere per fare immersioni sicure e divertirti ed è basato sullo studio autonomo online un’opzione PADI eLearning con un impegno temporale di circa 8-15 ore. Attraverso cinque sessioni di sviluppo teorico grazie ad un sistema informatizzato che, attraverso un programma interattivo e facile da usare, permette di apprendere secondo i propri ritmi sempre sotto la supervisione ed assistenza dell’istruttore PADI.


Durante le Immersioni in acque confinate, impari e metti in pratica le competenze subacquee in una piscina o in acque con condizioni simili.
Per completare l’addestramento, fai pratica, applichi e dimostri quanto hai appreso nel corso di quattro immersioni in acque libere al mare.
Come PADI Open Water Diver, sarai addestrato per una profondità massima di 18 metri/60 piedi,(dai 10-11 anni la profondità massima è 12 metri/40 piedi)e qualificato per fare immersioni in condizioni che siano uguali o migliori di quelle in cui sei stato addestrato. Sarà veramente l’inizio di una vita piena di avventure subacquee.
Corso PADI ADVANCED OPEN WATER: continuare l’esplorazione subacquea e acquisire nuove abilità.
Nel Corso avanzato sotto la guida dell’istruttore si continua l’apprendimento con cinque immersioni di specialità. Le due immersioni richieste dal programma sono la Deep (l’immersione profonda) e l’orientamento subacqueo.
Durante la Deep si impara a pianificare e a gestire gli effetti fisiologici e le problematiche delle immersioni più profonde. L’immersione di orientamento subacqueo affina le tue abilità di navigazione con la bussola e, grazie all’uso dei cicli di pinneggiata, dei riferimenti visivi e del tempo, ti aiuta a navigare meglio. Le rimanti tre immersioni sono a scelta del subacqueo che sceglierà in base alle sue passioni e interessi tra specialità come fotografia, controllo dell’assetto, identificazione dei pesci, esplorazione di relitti e molte altre ancora.


CORSO PADI RESCUE DIVER: Imparare a prevenire e gestire i problemi in acqua, diventare più sicuri delle proprie capacità e aiutare gli altri in caso di bisogno.
Dopo aver completato un corso Emergency First Response Primary and Secondary Care (RCP e Primo Soccorso) della durata di un giorno si inizia il corso PADI Rescue Diver. Attraverso l’apprendimento di una varietà di tecniche svolte a gestire piccole e grandi emergenze subacquee. Tramite lo sviluppo teorico ed esercizi di soccorso, si imparerano alcuni scenari di soccorso come riconoscere e gestire lo stress in altri subacquei, gestire le attrezzature per le emergenze, soccorrere un subacqueo in panico e soccorrere un subacqueo incosciente.